LA STRUTTURA

Di fatto le funzioni di "Ambientazione" possono essere riassunte in tre punti salienti.

  1. Documentazione del Canon
    Conoscenza dell'Enciclopedia di Star Trek, dei copioni delle varie puntate  e di compilazioni affidabili come il Daystrom Institute (www.ditl.org).

  2. Documentazione di SFI.
    Fondamentalmente, i rapporti di missione, che andranno integrati in una specie di "Enciclopedia di Starfleet Italy".

  3. Attività di servizio relative ai primi due punti.
    Ad esempio, stesura del Manuale di Correzione Curricolare per Accademia; emanazione di direttive specifiche su temi di rilevanza canonica (datazione delle avventure, tipologia di personaggi giocanti, tecnologia aliena  e non ammissibile/coerente ecc. ecc.)

Attualmente la maggior parte del lavoro di Ambientazione consiste nel rispondere a dubbi documentativi o chiarire in maggior dettaglio specifici punti del "Manuale di correzione Curriculare" in dotazione ad "Accademia" che, per questioni di brevità e di spazio non possono essere specificate.
La Divisione Politiche e Ricerca inoltre si occupa di disciplinare in maniera univoca quelle che sono delle disposizioni particolari di gioco che si chiamano "Direttive", per esempio definendo la regola per il sistema di riferimento cronologico che consente di stabilire delle date di narrazione certe ed univoche per tutte le SIM , oppure la menzione, nell'ambito delle nostre avventure, di riferimenti a religioni del XXI secolo.
Ambientazione, quindi, è l'organismo che definisce in linea generale cosa possa essere ammissibile per un coerente svolgimento del gioco, ma non è in nessun caso il supervisore delle SIM.; raramente agisce motu proprio, piuttosto, come indicato in premessa, è una risorsa che rispetta la filosofia del "a domanda rispondo".

Valid CSS! Valid XHTML 1.0!