separatore starfleet personnel file
       
Grado
Comandante
 
Comandante Jonathan Keyl
Nome
Jonathan
 
Cognome
Keyl
Assegnazione
Ingegnere Capo - Atlantis
 
     
separatore
       
Data Nascita
2123-08-15
Razza e Sesso
Terrestre - Maschile
Luogo Nascita
Agrigento (Italia)
 
     
separatore
       
Occhi
Azzurri
Peso
80
Capelli
Castani
Altezza
180
     
separatore segni particolari
       
Nulla da segnalare.
     
separatore studi specializzazioni
       
Accademia della Flotta Stellare, sezione Ingegneria (2143)
     
separatore curriculum vitae
       
2101: I suoi genitori, biologhi marini, si trasferiscono da New York in Sicilia per lo studio della fauna marina del Mediterraneo.

2123: Nasce ad Agrigento.

2133 (10 anni): Dimostra già un'attitudine per gli studi tecnici.

2139 (16 anni): Ritorna negli Stati Uniti all'età di sedici anni per iscriversi Flotta Stellare.

2141 (18 anni): Entra a far parte di uno speciale gruppo di studi sui motori a curvatura.

2143 (20 anni): Termina l'Accademia col grado di Guardiamarina, ricevendo una lode speciale per i suoi studi sui motori a curvatura. Viene assegnato alla UES Norway. Già dopo sei mesi di servizio diventa un elemento di punta della sala macchine. Il capo ingegnere (il Tenente Spencer) lo segnala al capitano per gli alti livelli di servizio forniti.

2150 (27 anni): Durante una missione di pattugliamento, esegue alcune modifiche al motore di curvatura della U.E.S. Norway, inseguita da una nave aliena, che permettono alla nave di salvarsi appena in tempo.

2151: Viene promosso a Tenente per aver permesso alla nave di sfuggire all'attacco della nave aliena.

2151 (28 anni): Viene trasferito sulla U.E.S. Selene come aiuto capo ingegnere.

2157 (34 anni): Durante uno scontro con una nave aliena Klingon, la U.E.S. Selene viene danneggiata gravemente. All'ordine di evacuare la nave, il Tenente Keyl, rischia la vita per recuperare il capo ingegnere invece di correre alle scialuppe di salvataggio.

2159 (36 anni): Viene promosso a Comandante e trasferito sulla USS Endeavour come Ingegnere Capo.

2169 (46 anni): In seguito alla distruzione della USS Endeavour, viene assegnato alla USS Atlantis come Ingegnere Capo.
     
separatore elenco promozioni
       
2143: Guardiamarina
2151: Tenente
2159: Comandante
     
separatore cartella clinica
       
Non si segnala nessuna malattia o allergia particolare.
     
separatore note personali
       
Ha vissuto un'infanzia tranquilla e felice. I suoi genitori lo spingono a tenere una mente aperta e coltivare le sue passioni. Gli insegnano a rispettare le diversità di opinione ma, nel contempo, lo spingono anche a lottare per i propri ideali. Ha una smodata passione per i viaggi e questi sembrano essere i motivi che lo hanno spinto a iscriversi all'accademia. Al contrario di molti suoi compagni di studi , che preferivano rimanere vicino alla Terra per i loro studi sui motori a curvatura, preferisce offrirsi sempre volontario per le missioni di esplorazione nello spazio profondo. Per quanto successo durante l'attacco da parte della nave aliena del 2150, il Tenente Spencer sostiene che non avrebbero mai raggiunto la base in tempo se il Guardiamarina Keyl non avesse effettuato le modifiche, ma sostiene anche che, in una situazione normale, non avrebbe mai autorizzato quelle modifiche in quanto rendevano il campo di curvatura instabile e mettevano i motori sotto stress. Considera il fatto che i motori non siano esplosi prima di raggiungere la base stellare uno vero e proprio miracolo. Unico neo nel suo profilo psicologico, sembra soffrire di una marcata immodestia nel campo dei motori a curvatura. Pensa che le specifiche di sicurezza della sala macchine non riguardino il suo operato. Il capitano della UES Selene dice di lui: Nessuno sembra essere in grado di spremere i motori a curvatura come lui, sembrerebbe affetto da lucida follia, quando si tratta di sperimentare nuove procedure, ma averlo in sala macchine spesso è una certezza nell'ottenere eccellenti risultati, purché lo si tenga sotto pressione affinché non decida di ignorare in toto i protocolli di sicurezza.
separatore finale
Valid CSS! Valid XHTML 1.0!